Assenzio | VIRIDEA
Assenzio

Assenzio

L’assenzio è una pianta perenne, che raggiunge il metro di altezza e fiorisce da luglio a settembre.

Coltivazione e Cura:
Resistente al gelo, si può coltivare ovunque, in posizione ben soleggiata e terreno privo di ristagni. In inverno perde la parte aerea.

In cucina:
Dell’assenzio si usano fiori e foglie per preparare un liquore molto pregiato. Il migliore Vermouth si ottiene a partire da vino, zucchero e artemisia absinthium in mix con tante altre erbe.
Ottimo per preparare cocktail, con acqua e zucchero diventa un eccellente digestivo.

Benessere & Salute:
Le foglie fresche sono molto amare per questo è consigliabile usare le foglie essiccate, che si utilizzano in cucina su carne, pesce, ostriche, formaggio e lumache.
E’ un ottimo ed efficace digestivo.

Protezione dell’orto:
Si utilizza come infuso, decotto e macerato. Utile per prevenire gli attacchi di cavolaia, mosca della cipolla, larve di nottue, afidi. Efficace anche per allontanare le formiche. Può essere sfruttato come barriera naturale anti lumaca.

SCARICA LA GUIDA ALLE AROMATICHE