Anice | VIRIDEA
Anice

Anice

L’anice è una pianta aromatica dalle importanti proprietà terapeutiche, ma si presta anche in cucina come ottimo accompagnatore di carni e dolci.

Coltivazione e Cura:
Erba annuale che ama sole, caldo e zone riparate. E’ facile da coltivare e può raggiungere il metro di altezza. Si raccolgono i grappoli di fiori e frutti fra agosto e settembre, si asciugano al sole, e sgranati si conservano lontano dall’umidità.

In cucina:
L’anice si usa per dare gusto a carni di pollo, maiale e coniglio. Si accompagna a verdure e formaggi.
Ingrediente irrinunciabile anche per dolci e bevande tradizionali.
E’ anche usato per aromatizzare gelati, ghiaccioli, caramelle.

Benessere & Salute:
E’ uno dei principali ingredienti nei medicinali contro la tosse. Il suo infuso si usa contro i crampi di stomaco.
Tra i suoi effetti benefici, riduce nausea e vomito. Può essere assunto in combinazione con il finocchio per potenziarne l’azione.
L’anice ha un gusto tendente al dolce; l’aroma ricorda quello dei semi di finocchio con un lieve retrogusto di menta.
Molto efficace come digestivo.