Anche i frutti hanno le loro regole di conservazione | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Anche i frutti hanno le loro regole di conservazione

Anche i frutti hanno le loro regole di conservazione

Anche i frutti hanno le loro regole di conservazione, perchè durante il peridodo di massima produzione, non possiamo pensare di “mangiarci” tutto il raccolto in 3/5 giorni.
Ecco allora una tabella che può tornare utile per non sprecare il bene prezioso della frutta:

TIPO DI FRUTTO
CONGELAZIONE
ESSICAZIONE
IN CANTINA
NOTE PER
LA CONSERVAZIONE A LUNGO TERMINE
ALBICOCCHE SI SI NO OTTIME ESSICCATE
CILIEGIE NO NO NO SOLO IN SUCCHI E CONSERVE
FICHI NO SI NO LUNGA DURATA ESSICCATI
GIUGGIOLE NO SI SI LUNGA DURATA ESSICCATI
KAKI NO NO SI MATURAZIONE IN CANTINA
KIWI SI NO SI LUNGA DURATA IN CANTINA
LAMPONI SI NO NO OTTIMI IN SUCCHI E CONSERVE
MELE SI SI SI DIPENDE DALLA VARIETA’
MELAGRANE NO NO SI BUONA DURATA IN CANTINA
MORE SI NO NO OTTIME IN SUCCHI E CONSERVE
NOCI NO SI SI LUNGA DURATA
PERE SI SI SI DIPENDE DALLA VARIETA’
PESCHE SI SI NO OTTIME IN SUCCHI E CONSERVE
SUSINE NO NO NO OTTIME IN SUCCHI E CONSERCE
UVA NO SI SI DIPENDE DALLA VARIETA’

Qualche suggerimento su come raccogliere al meglio alcuni dei frutti sopracitati!