Agapanthus | VIRIDEA
Un intero mondo dedicato alla natura, al giardino, alla casa e agli animali, che cambia al mutare delle stagioni e si tinge dei colori più diversi.
Agapanthus

Agapanthus

L’Agapanthus ha dei fiori davvero particolari, simili a quelli dell’aglio come forma e di colore azzurro o bianco. E’ una pianta dalle radici rizomatose, alta fino a 60 cm e larga fino a 50 cm; foglie nastriformi, lunghe fino a 80 cm; fiori a imbuto, portati all’apice di uno stelo fiorale alto fino a 1 m, in luglio-settembre, di colore azzurro o bianco.

UTILIZZO

In giardino come bordura (a seconda della taglia) per aiuole e vialetti. Coltivabile anche in vaso (diametro minimo 30 cm per un esemplare).

AMBIENTE

Vive all’aperto tutto l’anno nel Sud; da proteggere in inverno con pacciamatura al Nord. Al sole fiorisce in abbondanza. Sopporta temperature fino a 2 °C, il caldo intenso, la salsedine.

TERRA

Fertile, leggero, fresco e ben drenato. Teme i ristagni idrici.

ACQUA

In giardino, abbondante in primavera-estate; scarsa nelle altre stagioni; nulla in inverno. In vaso, il terriccio deve essere sempre appena umido.

CONCIME

Da aprile a settembre, ogni 15 giorni somministrare un prodotto liquido specifico per piante da fiore.

NOTE

Tagliare regolarmente i fiori appassiti per incentivare la rifioritura.

ABBINAMENTI

Con erbacee annuali e bulbose da fiore di taglia bassa.

Consulta, scarica e stampa la nostra scheda sull’Agapanthus.